CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

“UNA MUSICA PER TUTTI”

 

promosso da Assonanza con il contributo della Regione Emilia-Romagna e patrocinato da AIdSM, CNIS e AIM

 

Direttore del corso: Mirco Besutti (Direttore Fondazione “C. e G. Andreoli”)

Coordinatore: Alessandro Vanzini (Coordinatore Area Disabilità - Fondazione “C. e G. Andreoli”)

Responsabile scientifico del corso: Prof. Renzo Vianello (Università di Padova)

TEMA e FINALITA’ DEL CORSO

L’utilizzo della musica come strumento educativo ed inclusivo per gli allievi con Bisogni Educativi Speciali (disabilità e altri BES) e per le classi della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria in cui è presente almeno un allievo con BES. Inoltre, è previsto che i corsisti acquisendo modalità e strumenti operativi concreti, possano replicare nelle proprie realtà scolastiche le progettualità presentate, documentarle e riportarle come esempio di buone pratiche didattiche nella seconda annualità di corso in presenza.

 

DOCENTI FORMATORI

Renzo Vianello (Università di Padova), Mirco Besutti e Alessandro Vanzini (Fondazione “C. e G. Andreoli” di Mirandola – MO), Bettina Barbieri, Davide Bertoni e Lucia De Lorenzi (Servizio Npia di Mirandola – MO), Margherita Valtorta (Musicoterapeuta), Tamara Proietti (Esperta LIS), Federico Alberghini, Luca Buzzavi, Elena Bompani, Donata Campagnoli, Claudia Franciosi (Fondazione “C. e G. Andreoli” di Mirandola – MO)

DESTINATARI DELLA FORMAZIONE

Musicisti, docenti di musica, docenti curriculari di ogni ordine e grado di scuola, educatori ed esperti del settore.

CALENDARIO e DURATA

1° ANNO: Il corso si svolgerà dal 2 Aprile 2022 al 22 Maggio 2022, su 4 weekend nelle giornate di sabato (14,00-18,00) e domenica (9,30-12,30 / 14,00-18,00), per un totale di 44 ore.

 

2° ANNO: Il corso si svolgerà in presenza per 5 giornate dal 4 all’8 luglio 2023 (9,30-12,30 / 14,00-18,00) presso la Civica Scuola di Musica di Comacchio (FE) per un totale di 35 ore.

 

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

I 4 weekend nel 2022 si svolgeranno interamente online su piattaforma Zoom, con lezioni plenarie teoriche documentate da numerosi video delle attività e delle esperienze presentate.

Le 5 giornate del 2023 si svolgeranno in presenza presso la Civica Scuola di Musica di Comacchio – Via della Pescheria, 2 Comacchio (FE), con lezioni plenarie e laboratori operativi che coinvolgeranno i corsisti.

 

FREQUENZA OBBLIGATORIA

Il corso è riconosciuto dal Miur. Ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione al corso per ciascuna annualità, e dunque del relativo diploma di specializzazione al termine del secondo anno, è obbligatoria la frequenza per l’80% delle ore previste.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Gli interessati dovranno inviare domanda di iscrizione attraverso il sito www.assonanza.it

Termine ultimo per le iscrizioni: LUNEDÌ 21 MARZO 2022

 

La quota di partecipazione al corso biennale è di € 230,00 da versare in un’unica soluzione contestualmente all’iscrizione.

Il versamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato ad Assonanza

IBAN: IT59Y0538766850000001175556

indicando la causale “Corso di Specializzazione Una Musica per Tutti”

 

Per il pagamento della quota di iscrizione è possibile utilizzare la CARTA DEL DOCENTE con il Codice: 69397

 

La quota di iscrizione, in caso di non attivazione del corso per numero insufficiente di iscritti, verrà restituita.

OBIETTIVI GENERALI DELLA FORMAZIONE

 

L’obiettivo del corso è quello di fornire una solida formazione per l’utilizzo della musica come strumento educativo ed inclusivo per:

 

·       gli allievi con Bisogni Educativi Speciali (disabilità, DSA e altri BES) nelle lezioni individuali e nei gruppi di Musica d’Insieme;

·       le classi di Scuola dell’infanzia, primaria e secondaria in cui è presente almeno un allievo con Bisogni Educativi Speciali

 

Le competenze relative all’inclusione all’interno di contesti educativi sempre più differenziati trovano nella musica un linguaggio e un canale privilegiato. Si ritiene dunque importante, oltre ad una formazione teorica prettamente concentrata negli appuntamenti del 2022 a causa della situazione pandemica, dedicare la seconda parte del corso nel 2023 ad un momento anche operativo sull’utilizzo della musica come strumento per l’inclusione e per il recupero cognitivo degli alunni con disabilità.

 

OBIETTIVI SPECIFICI DELLA FORMAZIONE

  • governare i concetti chiave di disabilità, inclusione, profilo cognitivo-adattivo-comportamentale, area di sviluppo potenziale, ambiente di apprendimento, valutazione delle competenze, risveglio musicale;
  • essere in grado di pianificare idonei ed efficaci percorsi didattici per caratteristiche e competenze adeguati al profilo di ogni singolo allievo, sia per progetti 1 a 1 sia per progetti di gruppo, nell’ottica di offrire una reale possibilità di inclusione in eventuali attività e contesti sociali collettivi;
  • essere in grado di implementare concretamente percorsi didattici per competenze e bisogni educativi speciali, lavorando in maniera condivisa e in equipe e contribuendo ad individuare e creare un contesto di reale inclusione in cui permettere agli alunni con disabilità o BES di svolgere una adeguata e soddisfacente prestazione di competenza come valorizzazione personale ed espressione della propria individualità;
  • essere in grado di formare ed accompagnare ragazzi al ruolo del “tutor” come figura di affiancamento ed accompagnamento nel percorso di musica d’insieme di ragazzi con disabilità, DSA o BES;
  • conoscere i risultati della ricerca internazionale rispetto all’importanza delle “classi normali” e di una programmazione didattica flessibile a prescindere dalla presenza di allievi con disabilità;
  • conoscere i principali ambiti di disabilità: del comportamento, dell’intelligenza, dell’intersoggettività e della motricità;
  • conoscere lo sviluppo tipico per comprendere ed interpretare lo sviluppo atipico;
  • conoscenza e utilizzo di alcuni strumenti scientifici utili alla valutazione delle relazioni sociali in un contesto di gruppo (sociogramma) e degli obiettivi realmente perseguibili calibrati sul singolo allievo (Q-Sort);
  • approfondimento sui concetti di Età Cronologica, Età Mentale, Area di Sviluppo Potenziale, Deficit e Surplus;
  • valorizzare l’importanza del lavoro in rete/in equipe per condividere obiettivi comuni dove ogni soggetto contribuisce con le proprie competenze e specificità;
  • eliminare le barriere culturali tra la realtà della musica e quella della disabilità;
  • appropriarsi di un linguaggio espressivo che permetta di dialogare e scambiare emozioni nell’ottica di rinforzare le relazioni tra pari e anche tra docente/alunni;

 

METODOLOGIA

Il corso si sviluppa su due annualità:

·       Negli appuntamenti del 2022 i relatori condurranno lezioni plenarie dove verranno presentati gli argomenti teorici e la strutturazione dei progetti valorizzando la rete di lavoro e la specificità del contributo che i vari soggetti danno ciascuno per le proprie competenze.

Alcuni degli argomenti verranno documentati con numerosi video di percorsi individuali, di gruppo, di musica d’insieme e laboratori operativi.

Ai corsisti, anche con le informazioni e le esperienze apprese dal corso, verrà chiesto di documentare un loro percorso (individuale o di gruppo) da realizzarsi nell’A.s. 2022/23 nelle loro realtà educative, per poi presentarlo in presenza al corso 2023; in particolare chiederemo di progettare un percorso di musica d’insieme inclusivo che verrà realizzato e rappresentato a chiusura del corso sabato 8 luglio 2023.

·       Negli appuntamenti del 2023, tutti in presenza, oltre alle lezioni plenarie i formatori proporranno diversi laboratori (anche di lezioni di gruppo simulate) dove i corsisti saranno protagonisti attivi e potranno vivere e comprendere gli obiettivi e il valore educativo e pedagogico delle proposte didattiche.

Inoltre, alcuni dei corsisti avranno l’opportunità di presentare ed esporre percorsi da loro realizzati nelle proprie scuole e realtà educative, compreso il concerto finale del corso.

 

ALTRE INFORMAZIONI

La modalità operativa del corso si baserà sul coinvolgimento attivo dei partecipanti, ragionando tutti insieme sugli argomenti trattati, favorendo domande ed interventi.

Verranno presentate attività e linee metodologiche replicabili, anche da docenti non musicisti con una minima preparazione di base nell’ambito musicale, affinché oltre a comprendere le proposte i docenti stessi possano eventualmente riproporle come rinforzo del percorso di inclusione che normalmente in ogni scuola si porta avanti con tanti progetti diversi ed interdisciplinari.

Prima dell’inizio del corso verranno forniti i link per il collegamento sulla piattaforma Zoom. Per quanto riguarda il corso in presenza del 2023 verranno fornite in seguito indicazioni sull’opportunità di poter pernottare a tariffe agevolate nei pressi della sede del corso.

 

PROGAMMA DEL CORSO ANNO 2022

 

1° WEEKEND

 

Sabato 2 aprile

      ore 14,00: apertura dei lavori e presentazione del Corso

      ore 15,00: “Le esperienze Multi Inclusive della Fondazione C. e G. Andreoli dell’Ucman”

Relatori: Mirco Besutti, Renzo Vianello, Alessandro Vanzini

 

Domenica 3 aprile

      ore 9,30: “Bisogni Educativi Speciali”

Relatore: Renzo Vianello

      ore 14: “Dal Risveglio Musicale alla Musica d’Insieme”

Relatore: Alessandro Vanzini

 

2° WEEKEND

 

Sabato 9 aprile

      ore 14,00: “Il Coro inclusivo” – l’esperienza del Coro Aurora e del Coro ManIncanto

Relatori: Luca Buzzavi, Tamara Proietti

 

Domenica 10 aprile

      ore 9,30: “Un triennio di sperimentazione scientificamente monitorata”

Relatori: Renzo Vianello, Alessandro Vanzini

      ore 14,00: “Musica e Movimento” – percorso inclusivo per i bambini dai 3 ai 5 anni

Relatore: Claudia Franciosi

      ore 15,30: “La Stazione Rulli Frulli” – i progetti per l’inclusione lavorativa di persone con disabilità e per l’aggregazione giovanile

Relatore: Federico Alberghini

 

3° WEEKEND

 

Sabato 7 maggio

      ore 14,00: “Lezioni individuali di Strumento”, “Didattica Digitale Integrata” e “Tutti in viaggio… guida la Musica”: percorso di Musica e Integrazione nella Scuola Primaria

Relatore: Alessandro Vanzini

 

Domenica 8 maggio

      ore 9,30: “Neurosviluppo: il Disturbo dello Spettro Autistico e la Disabilità Intellettiva”

Relatori: Bettina Barbieri, Lucia De Lorenzi

      ore 14,00: “Presentazione di due percorsi di allievi con disabilità”

Relatori: Elena Bompani, Donata Campagnoli

 

4° WEEKEND

 

Sabato 21 maggio

      ore 14,00: “A Scuola di musica con un Disturbo Specifico dell’Apprendimento. Dal primo incontro alla co-costruzione di un percorso personalizzato”

Relatore: Margherita Valtorta

 

Domenica 22 maggio

      ore 9,30: “Neurosviluppo: ADHD, i Disturbi del Comportamento e i Disturbi Neurosensoriali”

Relatori: Davide Bertoni, Bettina Barbieri

      ore 14,00: “Presentazione di due percorsi di allievi con disabilità

Relatori: Claudia Franciosi, Margherita Valtorta

      ore 17,30: Conclusioni

 

PROGRAMMA DEL CORSO ANNO 2023

 

Martedì 4 luglio

      apertura dei lavori

      presentazione del corso e dei relatori scelti per la presentazione dei percorsi individuali

      Bisogni Educativi Speciali (disabilità, DSA e altri BES)

      Presentazione del percorso individuale di un allievo con Disturbo dello Spettro Autistico

      Presentazione del percorso individuale di allievi con altre disabilità

 

Mercoledì 5 luglio

      Approfondimenti sui disturbi del Neurosviluppo

      Presentazione del percorso individuale di un allievo con Disabilità Intellettiva

      Presentazione del percorso individuale di allievi con altre disabilità

      Laboratorio simulato di “Musica e Movimento per bambini dai 3 ai 5 anni”, con il coinvolgimento dei corsisti

 

Giovedì 6 luglio

      Presentazione del percorso individuale di un allievo con Disturbo Specifico dell’Apprendimento

      Presentazione del percorso individuale di allievi con altre disabilità

      “Rulli Frulli Lab” – laboratorio di costruzione di strumenti musicali ricavati da materiali di recupero

 

Venerdì 7 luglio

      Presentazione del percorso individuale di un allievo con Funzionamento Intellettivo Limite

      Presentazione del percorso individuale di allievi con altre disabilità

      Lezione simulata del Progetto “Musica e Integrazione nella scuola Primaria”, con il coinvolgimento dei corsisti

 

Sabato 8 luglio

      “Coro Aurora e Coro ManIncanto” – Laboratorio di Canto Corale inclusivo con l’utilizzo della LIS, con il coinvolgimento dei corsisti

      Presentazione di un percorso collettivo inclusivo di musica d’insieme

      Concerto a chiusura del corso

 

 

INFORMAZIONI

 

Mirco Besutti mail mirco.besutti@fondazionecgandreoli.it – Tel. Ufficio 0535-29793 Cell. 347-9001198

Sito: www.assonanza.it

Dati Anagrafici
inserisci qui un\'indirizzo email funzionante e che utilizzi regolarmente. Sarà quello utilizzato per le comunicazioni operative
Indirizzo di Residenza
Bonifico / bonus Carta del docente