background img


the rainbow piano

Protocollo Regione Emilia-Romagna lezioni individuali

Da Lunedi 25 Maggio è possibile fare le lezioni individuali di corsistica musicale essendo uscito il protocollo qui allegato, vi comunichiamo anche la precisazione della Regione in merito all’attuazione del protocollo.

Precisazione della Regione Emilia-Romagna:

Restano sospesi i corsi con strumenti a fiato. Fino all’adozione di specifici protocolli, per gli strumenti a fiato sono consentite solamente lezioni individuali, con distanza di almeno due metri tra insegnante e strumento del corsista -3 metri per gli ottoni, se non si dispone di casco protettivo o barriere fisiche, ad esempio in plexiglas. Insegnante e corsista devono dedicare particolare attenzione alla fase dello smontaggio e al riposizionamento dello strumento nella custodia affinché vi sia adeguata disinfezione delle mani e di ogni superficie con cui lo strumento e le mani stesse siano entrate in contatto, oltre alla disinfezione del pavimento nell’area sottostante lo studente e, soprattutto, lo strumento.

Questo chiarisce le modalità per le lezioni individuali.

Può fuorviare la prima frase della precisazione: “Restano sospesi i corsi con strumenti a fiato” ma è evidente che ci si riferisce alle lezioni colletive, infatti proseguendo nella lettura vengono specificate le modalità per le lezioni individuali.

Per scaricare il protocollo clicca qui.

Assonanza ringrazia la Regione Emilia-Romagna per l’attenzione rivolta alle problematiche delle scuole di musica, inoltre vi ricordiamo che servono i protocolli sanitari per l’utilizzo delle sedi.

Tags
Articoli correlati